DOPO DON MINUTELLA ANCHE PADRE TAGLIARENI DENUNCIA LA SITUAZIONE DELLA CHIESA

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Schermata-2020-06-30-alle-09.56.40.png

di Matteo Maria Donati

Nel sito www.lafedequotidiana.it, il 23 Giugno 2020 Padre Giuseppe Tagliareni, nell’omelia della messa domenicale, commenta le letture della celebrazione. Il suo commento viene sintetizzato e riportato alla fine della pagina, dopo che sono state trasposte le letture e il vangelo.

Padre Tagliareni denuncia l’odierna situazione della Chiesa attuale, una realtà, afferma il sacerdote, che sembra obbligata ad ammettere tutti, comunisti, divorziati risposati, coppie arcobaleno, preti conviventi e massoni dichiarati.

Continua affermando che tale Chiesa così moderna e “aggiornata” piace molto al Mondo, ma chiaramente, e questo è implicito nel discorso, non piace a Dio.

Risuonano forti le parole dell’apostolo Giacomo che scriveva nella sua lettera: «Non sapete che l’amicizia del mondo vi rende nemici di Dio?»

Tale situazione era già stata chiarita nel precedente articolo Tutti sono figli di Dio, in cui Papa Francesco, in  un video che viene riportato, affermava che tutti sarebbero figli di Dio, anche i politici corrotti.

Una presa di posizione, quella della Chiesa odierna, che annulla l’idea di bene e di male presenti nelle Scritture e che porta inevitabilmente l’ascoltatore ad un relativismo culturale vuoto, in cui tutti sono accettati e in cui le idee di ognuno sono accettate e considerate parte di quella verità che verrebbe a formare il Tutto, una sorta di falso corpo mistico di Cristo, una scimmiottatura della Vera Chiesa, che, secondo gli insegnamenti di papa Bergoglio, verrebbe a coincidere con l’intera comunità umana.

Ciò è anche quello che emerge dal documento massonico di Abu Dhabi.

Ciò che fa piacere è comprendere che iniziano a farsi sentire diverse voci, anche all’interno del clero secolare e religioso, dove alcuni sembrano aver capito la deriva  verso cui la Chiesa sta approdando.

Come affermava la Beata Anna Caterina Emmerick, la Chiesa sta diventando qualcosa che non è, qualcosa che la porterà all’Apostasia e a rinnegare completamente Cristo e i suoi insegnamenti. La Vera Dottrina Cattolica rimarrà solo in poche famiglie e in piccole comunità di persone, come La Vergine fa sapere a La Salette.

Prepariamoci ad uno scenario globale in cui la Fede Cattolica sarà osteggiata apertamente e in cui la maggior parte dei membri della comunità umana preferiranno il Mondo, con le sue dottrine e le sue idee, al suo Creatore e Signore.  

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è b4246265-d08d-4a57-b53c-1fce9de28699.jpg