Raggio di Luce Attiva | 144000raggidiluceattiva

NUOVO INNESTO ELETTRODINAMICO IN QUESTO PRIMO DICEMBRE, MERCURIO PROSEGUE IL SUO INCEDERE TOCCANDO LA DIMORA SAGITTARIANA, ANDANDO A SOLLEVARE TUTTE QUELLE ATTITUDINI CELEBRALI CHE CI ACCOMPAGNANO OLTRE IL COMUN COMPRENDERE

SIAMO SOTTO LA PREDOMINANZA DELLA MISERICORDIA SAGITTALE, MAI COME ORA, LE INFINITE POSSIBILITÀ DEL CIELO SONO DAVVERO NOSTRE, A DISPOSIZIONE DI TUTTI COLORO CHE LE VOGLIONO INCONTRARE, SEPPUR ANNASPINO NELLE UMANE DIFFICOLTÀ

MERCURIO E SAGITTARIO INSIEME MARCIANO CON GRANDE ACCORDANZA, ANDANDO A COSTITUIRE QUELLA MUTUALITÀ SIMBIOTICA NECESSARIA PER INTENDERE E COMPRENDERE GLI ACCADIMENTI COSÌ IMPEGNATIVI CHE QUESTO 2020 CI HA MESSO DI FRONTE METTENDO VERAMENTE A NUDO LA NOSTRA CAPACITÀ DI ANALISI E SUSSEGUENTE ABILITÀ DI FAR FRONTE AL ROVINOSO FRANARE DEGLI EVENTI

NON A CASO PROPRIO OGGI ASSISTIAMO AL CROLLO DELLE BORSE CHE TORNANO AI MINIMI STORICI, IMPATTANDO SUI MERCIMONI FINANZIARI NELLE SUE STRUTTURE ECONOMETRICHE PIÙ IMPORTANTI, DATA DALL’EUFORIA DEI RITRACCIAMENTI MASSIMALI DI CHI É ENTRATO NEL MERCATO

ALTRI TRE EVENTI IMPORTANTI OGGI SI COMPIONO

OGGI CHIRONE INIZIA LA SUA RETROGRADAZIONE IN ARIETE, ESSENDO EGLI L’EFFIGE DEL GUARITORE DELL’ANIMA E L’ARIETE IL PORTATORE CHE NE RAPPRESENTA QUELLA FASE, POSSIAMO LEGGERE L’ACCADIMENTO IN CUI IL BAMBINO È NATO AL MONDO, MA È ANCORA IMMERSO NELL’INCONSCIO MATERNO. RAPPRESENTA L’UOMO NEL SUO RAPPORTO SIMBIOTICO CON LA NATURA, ANCHE LA NATURA MEDICA

INOLTRE ATTUALMENTE, IL TRANSITO DI MARTE IN ARIETE, È NEL SUO DOMICILIO PRIMARIO, ED È APPENA USCITO DALLA SUA IMPORTANTE RETROGRADAZIONE, IMPRIMENDO L’ENERGIA DEL TAGLIO DEL CORDONE OMBELICALE AL MOMENTO DELLA NASCITA, LA SEPARAZIONE DEFINITIVA DAL GREMBO MATERNO IN SENSO FISICO, MA NON ANCORA A LIVELLO ENERGETICO.

OGGI È IL GIORNO DI SANT’ELIGIO VESCOVO, IL SUO DESTINO ERA NEL SUO NOME, E LO DIMOSTRÒ PIENAMENTE CON LA SUA DEDIZIONE LEALE IN CIÒ CHE FACEVA, CHE LO PORTÒ DA SEMPLICE GARZONE DI BOTTEGA, AD ESSERE ELETTO AL VESCOVATO E AD ESSERE CONSIDERATO GRAN CONSIGLIERE DELLA CORTE REALE DI RE CLOTARIO E SUO FIGLIO, SUCCESSORE DEL TRONO DI FRANCIA NEL SESTO SECOLO

ELIGIO HA LA FAMA DI GRANDE TAUMATURGO ED È CONSIDERATO IL PROTETTORE DEI FABBRI E DEI MANISCALCHI, E NEL SUO PIÙ CELEBERRIMO QUADRO VIENE RAFFIGURATO DURANTE UN MOMENTO PARTICOLARE DELLA SUA VITA, SI NARRA CHE RICEVETTE LA VISITA DI GESÙ NELLA SUA BOTTEGA, IL REDENTORE STESSO, GLI MOSTRÒ COME FERRARE MIRACOLOSAMENTE UN CAVALLO TAGLIANDOGLI VIA LA ZAMPA E POI RIATTACCANDOLA CON TRE COLPI DI MARTELLO E PER QUESTO MOTIVO FU NOMINATO PATRONO DEI MANISCALCHI. CON LA FAMA DI GRANDE TAUMATURGO SI NARRA CHE ELIGIO RICEVETTE

Raggio di Luce Attiva | 144000raggidiluceattiva

È INTERESSANTE NOTARE CHE IL CAVALLO È BIANCO, RIPRENDENDO COSÌ IL CAVALLO APOCALITTICO NELLA SUA PREPARAZIONE FINALE, ORA EGLI È PRONTO IN CIÒ CHE LO ATTENDE PER ADEMPIERE ED ESAUDIRE LA SUA MISSIONE

WELCOME IN 144000RAGGIDILUCEATTIVA‼️

SIAMO RIEMERSI DALLE PIEGHE DEL TEMPO PER PROIETTARTI NEL FUTURO