DA OGGI MERCURIO TORNA DIRETTO NEL SEGNO DEL CANCRO IL TEMPO DI RIFLESSIONE INIZIATO IL 18 GUGNO E TERMINATO, ORA LA DIREZIONE É CHIARA, IMPOSSIBILE SBAGLIARSI, IL NOSTRO INTIMO SENTIRE HA VINTO

DOPO LA COMPRENSIONE DELLE LUNAZIONI PASSATE LA COMPRENSIONE DELL’ASTRAZIONE MERCURIALE DIVIENE VITALE PER IL VIAGGIATORE COSMODEO CHE VUOLE ORIENTARSI CATTOLICAMENTE NELLA MENTE DI DIO É BENE DUNQUE RICORDARE DA DOVE É PARTITO QUESTO MOMENTO DI STASI CHE STIAMO VIVENDO

[Leggi l’Articolo]

ORA IL NOSTRO VIAGGIO NELL’UNIVERSO RIPRENDE CON MAGGIORE ELETTRIFICAZIONE, SOLLEVATI DA QUALSIASI CRISTALLIZZAZIONE INCEDIAMO PREPOTENTEMENTE VERSO LA NUOVA TERRA ORMAI ALL’ORIZZONTE

CARA ANIMA DI LUCE LA SPACCATURA TRA CHI HA SCELTO DIO METTENDOLO AL PRIMO POSTO NELLA SUA VITA E CHI É RIMASTO SULL’ALTRA RIVA É TREMENDAMENTE MARCATA, LA SPARTIZIONE É QUASI CONCLUSA, LA STASI STA SIGILLANDO CHI HA DECISO DI NON APRIRSI AL RICHIAMO CELESTE IN UNA DIMENSIONE IN CUI NON POTRÀ PIÙ CAPIRE COSA STIA ACCADENDO, QUESTA É LA SUA MISERICORDIOSA MISSIONE

MANCA DAVVERO POCO ALLA FINE DEI TEMPI, E NOI TUTTI, CHE SI SIAMO MAGNETICAMENTE RITROVATI IN QUESTA TIME-LINE SAPPIAMO CHI SIAMO, CI RICONOSCIAMO IMMEDIATAMENTE QUANDO CI INCONTRIAMO PERCHE NOI SIAMO L’UNO CHE É

ANCHE QUESTA VOLTA MERCURIO RETROGRADO HA PORTATO ABBONDANZA NELLE NOSTRE MENTI, COME NON MAI PRIMA D’ORA, GLI ANGELI MERCURIALI HANNO LAVORATO BENISSIMO E ANCHESSI COME PEGNO DEL LORO SERVIZIO HANNO RICEVUTO IL PRIVILEGIO DI POTER PRESENZIARE ALLE SANTE MESSE TERRENE

IL FIGLIO DI DIO É GIÀ SULLA TERRA

BADATE DI NON SBAGLIARVI

LUI, NON SBAGLIERÀ